Un festival della gente: l’EcoMobility World Festival 2015 si sposta a Johannesburg

Da Pavlina Dravecka / Aggiornato: 27 Jul 2015

“Il quartiere è più luminoso e vivace. Ci sono più lampioni e giardini fioriti. Da allora i residenti sono consapevoli dei miglioramenti apportati alla zona”, afferma un uomo. “Ora conosciamo meglio anche i nostri vicini”, continua sorridendo.

“Prima del festival non avevo mai visto la nostra strada così”, interviene a sua volta il responsabile dell’associazione dei residenti. “Avevamo già chiesto diverse volte al Comune di allargare i marciapiedi. Ma senza il festival era difficile giustificare i lavori”.

Queste sono alcune delle riflessioni dei residenti del quartiere di Haenggung-dong sull’EcoMobility World Festival, tenutosi nella città sudcoreana di Suwon nel 2013.

Un intero mese di celebrazioni ha affrancato gli abitanti dalla presenza delle auto e, incoraggiando i residenti a spostarsi a piedi, in bicicletta e con i mezzi pubblici, ha mostrato alla popolazione che un modo di vivere urbano diverso e più salutare è possibile.

Il Festival, nato da un’idea della rete globale ICLEI – Governi locali per la sostenibilità, ha riscosso un grandissimo successo.

E sebbene le auto abbiano ripreso a circolare nella zona al termine dell’evento, il festival ha spinto i residenti ad associarsi per chiedere alla municipalità di introdurre alcuni miglioramenti, quali la pedonalizzazione delle strade nel fine settimana e l’abbassamento dei limiti di velocità.

Oggi, a due anni di distanza, incoraggiata dai risultati positivi di Suwon, la città di Johannesburg (Sudafrica) si prepara a ospitare, il prossimo ottobre, l’edizione 2015 dell’EcoMobility World Festival che, a detta degli stessi organizzatori, trarrà spunto dall’esperienza sudcoreana, ampliandola.

La manifestazione si svolgerà a Sandton, uno dei quartieri degli affari nel centro di Johannesburg. Per l’intero mese, alcune strade del quartiere, considerato il principale distretto finanziario del Sudafrica e sede della Borsa di Johannesburg, non saranno accessibili alle auto private.

Biciclettate, gare non competitive, punti ristoro e parchi pop-up (temporanei), nonché festival musicali e gastronomici nell’area pedonalizzata attendono i visitatori dell’EcoMobility World Festival. Sarà inoltre prevista una mostra internazionale sulle ultime tendenze locali e internazionali in materia di mobilità urbana sostenibile, quali veicoli elettrici e risciò a pedali.

“Vogliamo che sia il festival della gente”, spiega il sindaco di Johannesburg Parks Tau. “Vogliamo che la gente venga a Sandton per appropriarsi delle strade e godersele a piedi”.

Invece di utilizzare la propria auto, residenti e pendolari saranno incoraggiati a muoversi a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici per i loro spostamenti quotidiani. La città assicurerà un’adeguata offerta di mezzi di trasporto alternativi, fornendo inoltre supporto per la consegna delle merci e garantendo i servizi di emergenza.

Naturalmente, alcuni cittadini di Sandton sono rimasti un po’ interdetti. Ma come la sua collega sudcoreana prima di lei, anche Joburg ha indetto un ampio processo di consultazione e pianificazione, impegnandosi con residenti, proprietari immobiliari e imprese, per illustrare la filosofia del Festival e rispondere a qualsiasi loro dubbio o domanda.

 “La maggior parte dello spazio pubblico in città è destinata alla circolazione dei veicoli a motore”, ha dichiarato Konrad Otto-Zimmermann, ex Segretario generale ICLEI e ideatore del concetto del Festival.

 “Per un mese, chiunque può sperimentare un modo di vivere ecomobile” ha aggiunto. “Per la comunità è un’occasione unica di vivere insieme uno scenario urbano diverso”. 

Per maggiori informazioni sull’EcoMobility World Festival 2015 di Johannesburg visitare il sito web ufficiale dell'evento.

Per saperne di più sull’EcoMobility World Festival 2013 di Suwon, visitare il sito web o visionare il breve documentario sull’evento.

Image: The EcoMobility World Festival 2013 in Suwon, South Korea.
Copyright: ICLEI

 

Italiano
Country: 
Region: